9 novembre 2017

I Benefici dell’Olio Extra Vergine di Oliva

 

L’ Olio Extra Vergine di Oliva si sa che fin dai tempi antichi veniva utilizzato per preparazioni cosmetiche in grado di migliorare lo stato della pelle. Studi recenti sostengono che l’Olio Extra Vergine di Oliva non è solo idratante ed emoliente ma è un nostro alleato del benessere fisico. E’ considerato un farmaco naturale ed il più adatto per la nostra alimentazione.

 

È particolarmente ricco di acidi grassi monoinsaturi tra cui l’acido oleico, che riduce il livello di colesterolo (LDL), previene le lesioni arteriose, riduce il rischio di infarto e ictus. Inoltre questi acidi grassi monoinsaturi fanno si che l’olio non sia soggetto ad alterazioni soprattutto nelle cotture, infatti l’Olio Extra Vergine di Oliva può raggiunge anche temperature elevate (Es. fritture – massimo 210°).

Altra particolarità dell’Olio Extra Vergine di Oliva è la presenza di polifenoli sostanze naturali che aiutano il benessere del nostro corpo. I polifenoli infatti sono degli ottimi antiossidanti garantiscono una difesa contro la formazione e lo sviluppo di molti tipi di tumori (es. tumore al seno e colon) e combatte l’invecchiamento della pelle. In Italia ed in Grecia dove il consumo di grassi monoinsaturi e quindi di Olio Extra Vergine di Oliva, è più diffusa l’aspettativa di vita è più alta che nei paesi nordeuropei dove si consumano prevalentemente grassi saturi di origine animale.

L’elixir di bellezza è la Vitamina E, antiossidante presente nell’Olio Extra Vergine di Oliva che permette di contrastare i radicali liberi (possono danneggiare le cellule e contribuire allo sviluppo delle malattie cardiovascolari e del cancro). La vitamina E è anche un vasodilatatore, svolge attività:

  • Antitrombotica
  • Rinforza le pareti dei capillari
  • Aiuta il sistema immunitario, rafforzando le sue difese,
  • Aiuta la vista e la memoria.

 

VALORI NUTRIZIONALI

Secondo le analisi del Crea (Centro per la ricerca in agricoltura) la composizione chimica di 100 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva è composta da:

  • Lipidi 99,9, di cui:
    Saturi 14,46 %
    Monoinsaturi 72,95 %
    Polinsaturi 7,52 %
  • Energia (kcal) 899
  • Ferro o,2 mg
  • Zinco (tracce)
  • Rame (tracce)
  • Selenio (tracce)
  • Vitamina E 22,4 mg
  • Vitamina A 36 microgrammi

Tags: , , , , , , ,

Precedente

Che la stagione olearia 2017/2018 abbia inizio!

Successivo

Sardenaira – Ricetta ligure