Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/archive.php on line 3
extra vergine di oliva | Olio Boeri extra vergine di oliva – Olio Boeri

Shop Boeri


Warning: include(/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/primary-sidebar.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/archive.php on line 13

Warning: include(/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/primary-sidebar.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/archive.php on line 13

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/primary-sidebar.php' for inclusion (include_path='/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/archive_tar:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/console_getopt:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/http_request2:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/mail_mime:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/mail_mime-decode:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/net_url2:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/pear-core-minimal/src:/web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/pear_exception:.:/php5.6/lib/php/') in /web/htdocs/www.olioboeri.com/home/wp-content/themes/boeri2016/archive.php on line 13

post taggato come ‘extra vergine di oliva’

Olio extravergine di oliva, proprietà, caratteristiche e benefici per la salute

giugno 8th, 2018 | Curiosità | 0 Commenti

E’ il condimento  principe per sapore, fragranza ma anche per le tante virtù salutari: l’olio extravergine di oliva è amico del cuore, antitumorale e alleato della giovinezza.

Conosciuto e usato fin da tempi antichissimi, l’olio di oliva è il grasso più usato nella dieta mediterranea ed è l’unico olio ad essere prodotto solamente spremendo le olive, senza l’aiuto di solventi chimici o altri interventi industriali, come accade invece per altri oli o grassi vegetali.

Acidi grassi monoinsaturi, patrimonio dell’olio di oliva ed in particolare dell’ extravergine

L’olio extravergine d’oliva è il condimento con il miglior equilibrio di grassi, è ricco di acidi grassi monoinsaturi, per la prevenzione dei disturbi cardiovascolari, e povero invece di grassi saturi,responsabili dell’aumento dei livelli di colesterolo nel sangue. Abbonda in acido oleico che previene le lesioni arteriose e riduce il rischio di infarto, ictus, trombosi e coronaropatie in genere. Inoltre grazie ai grassi monoinsaturi sopporta bene la cottura, raggiungendo temperature anche elevate (ad esempio nelle fritture) senza dar luogo alla formazione di sostanze nocive .L’olio extravergine di oliva è il solo condimento che si inserisce nello svezzamento dei lattanti perché contiene grassi polinsaturi essenziali w6 ed w3 in corretto rapporto tra loro, analogamente a  quanto avviene nel latte materno.

Polifenoli, barriera contro l’ossidazione

A distinguere gli oli extravergini dagli altri oli è anche il contenuto di polifenoli, antiossidanti molto particolari.Solitamente l’olio si trova all’interno di un seme, contrariamente nelle olive è concentrato soprattutto nella polpa, questa rappresenta un ambiente instabile a causa della presenza di acqua ed enzimi così come accade anche per  i grassi che si trovano nell’ambiente acquoso delle nostre cellule. A questo punto entra in campo l’importanza dei POLIFENOLI , i difensori dei grassi buoni in quanto  potentissimi antiossidanti naturali proteggono l’integrità delle membrane cellulari, garantendo una difesa contro la formazione e lo sviluppo di molti tipi di tumori, e sembra siano anche in grado di contrastare la perdita di memoria e l’alterazione delle altre funzioni cognitive legata all’invecchiamento. I polifenoli hanno un sapore amaro e piccante quindi se in un olio si ritrovano queste due note di sapore, significa che i polifenoli sono presenti.

Vitamina E, nel giusto equilibrio

L’olio extravergine di oliva è una fonte naturale di vitamina E, un potente antiossidante che protegge le membrane cellulari dai processi d’invecchiamento. Per questa sua proprietà è considerata la vitamina della bellezza. Più un alimento è ricco di grassi ossidabili più necessita di quantità di vitamina E per poterli proteggere dalla formazione di radicali liberi pertanto  deve essere presente in un rapporto equilibrato con l’acido linoleico, ovvero in una misura superiore a 0.79. Mentre nella maggior parte degli oli di semi tale rapporto varia tra 0,30 e 0,50, nell’olio extravergine di oliva, tale rapporto è pari a 1,87.

Squalene contro i tumori della pelle

Lo squalene, una sostanza che abbonda nell’olio d’oliva (ancor più nel fegato dello squalo, da qui il nome) risulterebbe efficace nel contrastare i tumori della pelle.

 

 

Fonte:

https://www.lifegate.it/persone

 

Volete fare il pesto genovese al mortaio? Ecco qui le istruzioni !

marzo 9th, 2018 | Ricette | 0 Commenti

Ingredienti:
4 mazzi di Basilico Genovese DOP, 40 gr di Parmigiano Reggiano DOP, 20 gr di Pecorino Sardo DOP, una manciata di pinoli, due spicchi di aglio di Vessalico (presidio Slow Food), sale grosso, olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP.                                                                                                                                                                                                                                                           Preparazione:
Lavate e fate asciugare le foglie di basilico, facendo attenzione a non schiacciarle. Mettete l’aglio e i pinoli nel mortaio di marmo o di pietra e pestate con un “pestello” di legno. Aggiungete sale e continuate a pestare e sarà l’unica fase in cui veramente “si pesta”; aggiungete progressivamente le foglie asciutte del basilico e iniziate un movimento rotatorio del pestello: sentirete gli aromi tipici del basilico, sprigionati all’intorno. Aiutatevi ruotando il mortaio per i suoi bolzoni o “orecchie”. Aggiungete quindi i due formaggi grattugiati. Lavorate il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo. Diluite con olio versato a filo. Versate in una terrina e con un cucchiaio di legno e amalgamate con il restante olio, soprattutto se ritenete che il pesto sia asciutto. 

Fonte:  http://www.oliorivieraligure.it/

Le proposte di Boeri per il menù di Natale – Il primo

dicembre 19th, 2017 | Curiosità, Ricette | 0 Commenti

 

Il giorno di natale è un momento prezioso da condividere con le persone che ci stanno accanto
e perchè non far mangiare loro qualcosa di sfizioso e appetitoso?
Il profumo e i sapori Liguri sono gli ingredienti principali!

 

LASAGNE AL PESTO

 

Ingredienti per 6 persone

250 g di sfoglia fresca all’uovo
1 l di besciamella
180 g di Pesto alla Genovese con basilico Genovese DOP
patate medie già lessate
200 g di fagiolini già lessati
70 g di parmigiano grattugiato
1 noce di burro
40 g di pinoli tostati
sale

 

Preparazione

Iniziate a preparare le lasagne al pesto immergendo per un paio di minuti in una pentola colma di
acqua poco salata i fogli di sfoglia all’uovo. Scolateli e sistemateli su un canovaccio pulito.
Imburrate una pirofila su tutti i lati.

Distribuite sul fondo uno strato di besciamella. Adagiate nella pirofila uno strato di pasta all’uovo.
Copritelo con uno strato di pesto ed una manciata di pinoli.

Adagiate nella pirofila uno strato di pasta all’uovo. Copritelo con uno strato di pesto ed una manciata di pinoli.
Proseguite con patate pelate e sbriciolate grossolanamente, insieme a qualche fagiolino. Ultimate con una generosa manciata
di parmigiano ed uno strato di besciamella. Ricominciate fino a riempire la pirofila.

Cuocete su livello medio del forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.
Sfornate e fate riposare le lasagne al pesto per una decina di minuti prima di servire.

Disponibile Olio EVO DOP

novembre 30th, 2017 | News | 0 Commenti

 

Con piacere ed orgoglio anche quest’anno presentiamo la nostra più alta selezione di olii ai giudici più preziosi ed esigenti i nostri clienti.

E’ stata certificata la produzione della nuova stagione olearia 2017/2018 dell’Olio Extra Vergine di Oliva DOP  che è ora nuovamente disponibile nel nostro negozio e nello shop online Boeri. Facciamo olio da sempre non è solo il nostro slogan, ma anche la passione, la dedizione e l’amore che mettiamo da oltre 100 anni nel trasmormare le migliori olive taggiasche in un delicatissimo olio extra vergine, permettendo a molte persone di assaporare nel loro piatto oltre ai profumi e ai sapori di un ottimo condimento anche la storia e la vita di un territorio.

Marchio DOP è sinonimo di garanzia, di controllo, di qualità, è l’impegno della nostra famiglia nella cura dei propri uliveti, il rispetto di garantire il ritiro del frutto agli olivicoltori locali, il continuo adeguamento nelle migliori tecnologie la serietà di chi ci mette la propria faccia e con essa garantisce i consumatori che lo scelgono. Oltre a questo è una poesia che nasce dal cuore di chi ama il proprio lavoro, il proprio paese e le cose buone.