10% DI SCONTO: Usa il codice BOERIESTATE2021
0 EnglishFrenchGermanItalian

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Dalla Taggiasca all'extravergine

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​


Dall'oliva Taggiasca all'olio extravergine, una frase semplice che in poche parole spiega il Nostro modo di lavorare.

Olio Boeri è, infatti, la storia di una famiglia che dalla fine del secolo scorso, attraverso 5 generazioni  di passione e  maestria, trasforma le migliori olive Taggiasche gestendo direttamente tutte le fasi del processo produttivo, dalla terra alla bottiglia. 

Il Frantoio, situato all'interno dell'uliveto di famiglia, è il cuore pulsante dell'azienda che, a partire dal 2008, decise di rinnovarsi nelle strutture e nelle tecnologie. 
Questo salto di qualità ci ha permesso  di triplicare la produzione migliorando la qualità dei nostri olii, che certifichiamo a tutela del consumatore con il marchio DOP Riviera Ligure-Riviera dei Fiori, e delle nostre olive tutte rigorosamente di esclusiva varietà Taggiasca.

​​​​​​​

​​​​​​​​​​​​​​​​​​Il Frantoio Boeri vanta un modernissimo impianto a ciclo continuo dotato di due diversi sistemi di frangitura: la tradizionale macina in pietra, che esalta la dolcezza degli oli, e un moderno frangitore a dischi che ne esalta, invece, i profumi, il piccante e l'amaro. Nella produzione dei nostri extravergini, quindi, il corretto bilanciamento tra granito e acciaio in funzione della maturità delle olive  è il segreto per ottenere oli perfettamente equilibrati.

La gramolazione è affidata a moderne gramole AlfaLaval che "coccolano" le olive macinate per circa 20 minuti a temperatura controllata e in assenza di ossigeno al fine di preservare le proprietà organolettiche e benefiche dell'extravergine.

La prima estrazione avviene attraverso un Decanter AlfaLaval, una centrifuga orizzontale che sfruttando la leggerezza dell'olio lo divide dalla componente solida (buccia e nocciolo, comunemente chiamata "Sansa") e dalla maggior parte dell'acqua.

La completa separazione dell'acqua dall'olio è affidata ad una centrifuga verticale: il separatore AlfaLaval. 






​​​​​​​I nostri extravergini sono esclusivamente estratti a freddo: ogni fase del processo, dalla gramolazione all'estrazione, è monitorata da specifiche sonde atte a misurare le temperature delle paste e del mosto. L'estrazione a freddo è una scelta produttiva a tutela del consumatore e del buon olio, se comporta infatti una minima perdita delle rese produttive, garantisce la conservazione dei profumi, della carica polifenolica e antiossidante dei nostri extravergini non filtrati. 

Il nostro frantoio, unitamente alla piccola area museale sugli antichi metodi di produzione, è disponibile ad ospitare visite guidate utili alla comprensione delle tecniche di estrazione e del valore dei nostri prodotti. 

Il museo del Frantoio Boeri: un piccolo scrigno di storia che custodisce antichi saperi. 
​​​​​​​

 

Prodotti in vetrina