#fallotaggiasco
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Personaggi Bizzarri atto terzo. Lo Spaesato

17/10/2020

“So di non sapere” diceva Socrate.  Non temete, non mi sto addentrando nel tortuoso mondo della filosofia greca, siamo sempre qua sul set dei nostri “Personaggi bizzarri”. Proprio come Socrate anche il nostro personaggio di oggi Sa di non sapere, lo sa bene e non se ne vergogna. Anzi.
Entra in frantoio con spirito investigativo. Si guarda intorno incuriosito, non si dà tregua. Gira tra le macchine con lo sguardo critico di chi cerca di carpire i segreti del mestiere. Controlla sensori, valvole, temperature. Sembra a tutti gli effetti un esperto, ma poi parla. Anzi, inizia a domandare (rigorosamente in dialetto):
<< Ma la macina schiaccia anche i noccioli?>>. Fino a qua normale amministrazione. Ma è alla fine che dà il meglio di sé: <<Le olive in macina sono già le mie?>>. << Questo olio è già il mio?  >>. Niente di strano, penserete. Due domande normali, forse. Se non fosse che le sue olive sono ancora caricate sul motocarro.
Caro amico spaesato, non prenderla sul personale. Siamo frantoiani, ci piace scherzare. Tu continua a fare domande, noi continueremo a macinare.
 


Prodotti in vetrina