10% DI SCONTO: Usa il codice BOERIESTATE2021
0 EnglishFrenchGermanItalian

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Tartare di gambero e Olio Affumicato, ricetta estiva

06/07/2021


​​​​​​​Anche oggi col nostro Chef Luca Muratore abbiamo pensato ad una ricetta semplice da realizzare ma che lascerà tutti i tuoi ospiti a bocca aperta. Anzi, a bocca chiusa, perché un cucchiaio tira l’altro.
Le preparazioni sono davvero semplicissime nonostante gli ingredienti siano molti. Il principe assoluto? Il nostro olio affumicato al legno naturale.

L’olio affumicato è un condimento ottenuto dall’affumicatura a freddo di olio extravergine 100% italiano. L’affumicatura a freddo è perfetta per dare una piacevole sensazione di fumo perfettamente bilanciata dalle gradevoli note verdi di oliva fresca, senza andare a denaturare col calore le proprietà benefiche di un ottimo olio extravergine.

La piacevole sensazione di affumicato dona al piatto un gusto unico, un’intrigante complessità e una piacevole dose di stupore. Mestolo in mano, fornello acceso, si parte.
 

Tartare di Gambero rosa su gazpacho di pomodoro, crema di Bufala e Olio Affumicato


Ingredienti:

  • 2 Pomodori Cuore di Bue
  • 3 Spicchi d’aglio di Vessalico
  • 250 g di Gamberi Rosa
  • 1 Mozzarella di bufala col suo siero
  • 10 Olive Taggiasche
  • Olio Extravergine di oliva Taggiasca
  • Olio Affumicato Boeri
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b
 

Preparazione:

 
 
Inizia dalla preparazione del gazpacho di pomodoro.
Prendi i pomodori e, dopo averli accuratamente lavati, tagliali e mettili a macerare per almeno 30 minuti in una ciotola insieme agli spicchi d’aglio, a qualche foglia di basilico e ovviamente a sale e olio Monocultivar Taggiasca (se il tempo lo permette lasciali riposare più a lungo in modo che i sapori si amalgamino al meglio).

Nel frattempo che il pomodoro si insaporisce procedi con la pulitura dei gamberi. Per prima cosa rimuovi il carapace e la testa (non buttare le teste, potrebbero tornarti utili come fondo di cottura per eventuali altre ricette), quindi aiutandoti con un coltello aprilo dalla schiena per eliminare l’eventuale scarto della spina dorsale , in modo tale che il gambero resti perfettamente bianco e pulito.

Dopo aver piulito tutti i gamberi procedi con il taglio al fine di creare una perfetta tartare. Quando la tartare sarà pronta riponila in frigorifero fino al momento del suo utilizzo.

Metti dunque la mozzarella di Bufala Campana con un pizzico di sale, un filo di olio extravergine di oliva Taggiasca e una parte del siero in un bricco graduato e frulla il tutto fino all’ottenimento di un composto omogeneo. Qualora risultasse troppo liquido aggiungi 50 ml di panna fresca. Riponi anche la crema in frigorifero.

Non appena sarà terminato il tempo di macerazione del gazpacho di pomodoro rimuovi gli spicchi di aglio e frulla aiutandoti con un frullatore ad immersione il pomodoro con le foglie di basilico. Dopo aver assaggiato per controllare la sapidità riponi in frigo il gazpacho e procedi alla denocciolatura delle olive taggiasche. È preferibile utilizzare olive in salamoia denocciolate al momento per conferire maggiore croccantezza. Per denocciolare esercita una lieve pressione col palmo della mano sull’oliva e elimina il nocciolo. Quindi tritale grossolanamente.

Ora che tutta la linea è pronta condisci la tartare di gambero con sale e olio Taggiasco e poi sbizzarrisciti con  Ricordati di utilizzare in chiusura un filo di olio affumicato al legno naturale e, se di tuo gradimento, puoi aggiungere qualche filanger di zenzero.

Se qualche passaggio non ti fosse chiaro ti ricordiamo che puoi trovare il video completo della ricetta sulla Homepage del sito, sui nostri social o sul canale di Youtube. Non dimenticarti di mettere “mi piace” e di condividere il tuo piatto taggando @olioboeri.

Consigliatissimo l’abbinamento di questo piatto con una birra artigianale stile blache o saison.
#gazpacho #gambero #tartare #crema #bufala #mozzarelladibufala #olivetaggiasche #taggiasca #affumicato #olioaffumicato #affumicatura #pomodoro #gamberoepomodoro

Prodotti in vetrina
Olive Taggiasche in salamoia 280 g

Olive Taggiasche in salamoia 280 g

€ 4,00

BOERI GIUSEPPE Taggia (Imperia): vendita on line Olive in salamoia di varietà taggiaca USA IL CODICE BOERIESTATE2021 PER RICEVERE SUBITO IL 10% DI SCONTO​​​​​​​ ​​​​​​​ ​​​​​​​Eccellenza gastronomica assoluta del ponente ligure, l’oliva Taggiasca di sicuro non ha bisogno di grandi presentazioni. Noi di Olio Boeri ci siamo nati e da sempre la amiamo, e proprio per questo motivo la lavoriamo con massima attenzione.  Dopo la raccolta, sole le migliori olive taggiasche vengono defogliate, lavate e calibrate. I frutti dopo un’attenta selezione vengono immersi in acqua e sale a deamarizzare per circa 6 mesi. La deamarizzazione è la fase cruciale, un processo lungo e delicato che Noi Boeri affidiamo a lieviti e batteri lattici naturalmente presenti sulla buccia dell’oliva. Così facendo il bouquet aromatico diventa vario ed estremamente complesso e dona alle olive una grande superiorità organolettica. Prima di essere invasettate vengono selezionate nuovamente e lavate. Perfette nell’aperitivo, indispensabili nelle ricette della dieta mediterranea.​​​​​​​ Peso netto: 280 g. Peso sgocciolato 185 g. ​​​​​​​scarica scheda prodotto ​​​​​​​ ​​​​​​​

Aggiungi al carrello

4,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello