10% DI SCONTO. USA IL CODICE TAGGIASCA10
0 EnglishFrenchGermanItalian

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Gyoza ligure su fonduta di ricotta e olio affumicato

07/02/2022

Guarda un po' cosa si riesce a fare con pochi ingredienti ma con un pizzico di sana fantasia. Un piatto che sta sul confine tra la cucina orientale e quella ligure. Un piatto che stupisce ad ogni assaggio. Un piatto in cui anche il nostro Olio affumicato ha un ruolo affascinante, inaspettato. 

Se siete curiosi di capire a cosa mi riferisco rimanete incollati allo schermo e seguite la ricetta. Nel caso qualche passaggio sia poco chiaro ricorda che puoi guardare il video sui nostri canali social e su youtube.

Ingredienti per la pasta:

- 250 g di farina 00
- 125 g di acqua
- Olio evo 1 cucchiaino
- Aceto 1 cucchiaino

Ingredienti per il ripieno:

- 80 g di Parmigiano Reggiano
- 500 g bietola
- 1 patata
- Maggiorana q.b.

Ingredienti per la fonduta:

- 200 g di ricotta caprina
- 250 g di panna fresca

Per guarnire:
- Fiori di Borragine (facoltativi)
- Olio extravergine di oliva Affumicato

Procedimento:

Inizia dalla preparazione del ripieno. Metti a bollire le bietole e la patata. E' consigliabile bollire la patata con la buccia al fine da limitare il più possibile l'eccessivo assorbimento di acqua che potrebbe poi rendere acquoso il ripieno. Una volta cotte anche le bietole strizzale bene, tritale e lascia raffreddare il tutto. 
Unisci quindi il Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale e un po' di maggiorana spezzettata con le mani. Amalgama il tutto con un cucchiaio o con una spatola.

Per la preparazione della pasta incorpora i liquidi (acqua, olio e aceto) insieme alla farina e impasta energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Quindi coprilo con la pellicola trasparente e lascialo riposare per una mezz'ora. 

Per assemblare i ravioli parti stendendo la pasta. Con un coppapasta poi taglia dei cerchi di sfoglia. Riponi un cucchiaio di ripeino al centro del cerchio e chiudi il raviolo pizzicandone le estremità. (Essendo un passaggio complesso è consigliabile guardare il video per comprendere meglio la procedura)

Una volta preparati i ravioli procedi con la fonduta: 
Metti a sul fuoco un pentolino di acqua, aggiungi la panna e un pizzico di sale alla ricotta, con una forchetta unisci bene i composti e fai fondere a bagnomaria mescolando fino ad ottenere un composto totalmente privo di grumi. 

Immergi i ravioli in acqua bollente salata, una volta saliti a galla scolali con una schiumarola e lasciali riposare 5 minuti su un foglio di carta da forno. 
Quindi ungili in maniera uniforme con un goccino di olio extravergine di oliva Monocultivar Taggiasca e mettili sulla piastra rovente: mantenendo la fiamma alta griglia i ravioli su tutti 3 i lati.

Ora sei pronto per l'impiattamento, puoi sbizzarrirti come preferisci solo non ti devi dimenticare di guarnire con l'olio extravergine affumicato!

Se qualche passaggio non ti fosse chiaro ti ricordiamo che puoi trovare il video completo della ricetta sulla Homepage del sito, sui nostri social o sul canale di Youtube. Non dimenticarti di mettere “mi piace” e di condividere il tuo piatto taggando @olioboeri.
#chef #gyoza #raviolo #ligure #cucinaligure

Prodotti in vetrina