5% DI SCONTO. USA IL CODICE TAGGIASCA5
0 EnglishFrenchGermanItalian

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Costine di maiale al pepe con olio evo e condiglione Ligure

01/07/2022

La grande cucina a volte si nasconde dietro piatti molto semplici, questo il filo conduttore dei piatti del nostro Chef Luca. Per la ricetta di oggi ha voluto preparare una chicca che potrà tornare utile per le tue grigliate estive.
Quante volte hai passato la serata dietro al barbecue senza goderti la festa? Con questo piatto non sarà più necessario. Potrai infatti preparare delle squisite costine di maiale direttamente a casa per poi solo terminare la cottura sulla griglia. Cosa aspetti? Non perderti la ricetta!
 

Costine al pepe con Olio Monocultivar Taggiasca e condiglione Ligure

 

Ingredienti per 2 persone:

- 8 costine di maiale
- 3 pomodori cuore di bue
- 1 cipollotto
- 1 zucchina trombetta
-  1 cetriolo
- 1 patata
- Basilico q.b.
- Olive Taggiasche denocciolate
- Olio Extravergine di oliva Monocultivar Taggiasca
- Sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Iniziamo dalla preparazione delle costine.  Per renderle tenerissime senza usare cottura sottovuoto o roner, che non sono sempre presenti nelle cucine domestiche, utilizza una pentola a pressione.
Per prima cosa condiscile con olio extravergine sale e pepe su entrambi i lati. Quindi avvolgile con un foglio di alluminio e inseriscile nella pentola a pressione coperte da una tazza di acqua. Chiudi la pentola a pressione e lascia cuocere per circa 40 minuti. N.B. : una volta che la pentola avrà iniziato a sfiatare metti il fuoco al minimo.

Nel frattempo che le costine cuociono prepara il condiglione ligure: affetta  pomodori, cetriolo, trombette e cipollotto. Quindi condisci con sale, Olio extravergine Monocultivar Taggiasca, basilico e olive taggiasche denocciolate.

Taglia la patata a rondelle di circa mezzo centimetro, ungi leggermente una padella e grigliale da entrambi i lati girandole una sola volta (prima di girarle aspetta che siano perfettamente dorate, quando lo saranno da entrambi i lati spegni la fiamma e rimuovile dalla padella).

Una volta cotte le costine e rimosse dalla pentola a pressione asciugale bene con un foglio di carta assorbente quindi procedi con la grigliatura sul barbecue o in padella se sei a casa.

Ora che tutte le preparazioni sono pronte puoi sbizzarrirti con l'impiattamento, ricordati solo di aggiungere qualche fetta sottile di zucchina trombetta cruda. 
Se vuoi ispirarti all'impiattamento del nostro Chef Luca ti ricordo che puoi trovare il video completo della ricetta sul nostro canale youtube @olioboeri. 

Buon Appetito!

 
#olioboeri #costine #grigliata #olivetaggiasche #chefluca

Prodotti in vetrina